Una clinica per l’anima

Come nasce l’Associazione
don_guanella_02Se San Luigi Guanella fosse qui oggi, certamente si occuperebbe della povertà più grande dei nostri tempi: la distruzione delle anime, la crisi dei valori e lo sfascio delle famiglie.
Queste famiglie non sono migliori di altre, ma semplicemente “in cammino”; confidano nell’aiuto del Signore che dà forza, sostiene nelle difficoltà della vita e chiama tutti a lasciarsi amare da Dio e ad aver fiducia in Lui.
Così il desiderio di amare di queste famiglie cresce, e nasce l’Associazione “Piccola Casa della Provvidenza”, quale risposta d’amore all’Amore ricevuto.

Il progetto “clinica per l’anima”
clinica_01Da qui il desiderio di dar vita a una casa, “clinica dell’anima”, per vivere quella che noi pensiamo sia una vocazione. Una casa come “centro benessere” dell’anima, dove è importante “parlare”, ma è essenziale “pregare”; una casa dove respirare, vivere e trasmettere l’amore di Dio, tramite l’ascolto, l’attenzione ai bisogni dell’altro e l’accoglienza a chi è in difficoltà.

Cosa offrirà ?
La casa offrirà ospitalità e alloggio ai pellegrini di passaggio. Promuoverà ritiri spirituali, giornate eucaristiche e mariane e sarà aperta a famiglie, gruppi, religiosi, oratori e associazioni con la possibilità anche dell’autogestione.

Obiettivo fondamentale
Nessuno si dovrà sentire escluso o non accolto per difficoltà economiche!

Chi ci aiuta ?
La ristrutturazione, sulle orme dei Santi della Carità, è completamente affidata alla Divina Provvidenza e a carico delle nostre forze e di chi ci vorrà aiutare.

 In questo progetto:
San Giuseppe penserà al pane,
Maria a guidare le nostre azioni,
Gesù entrerà nel cuore delle persone che Dio ci farà incontrare.

3 pensieri su “Una clinica per l’anima

  1. giorgio bendazzoli

    siccome in febbraio o marzo , dovrei ricevere un prestito dall azienda ospedaliera di verona in seguito alla “cessione del quinto” vorrei destinare al vostro progetto che ho appena conosciuto qui su facebook una cifra in denaro, perchè si tratterà per me di un aiuto ad una opera voluta da persone che confidano in quel DIO MISERICORDIOSO CHE VUOLE DESTINARE ALLA GIOIA OGNI UOMO. Mandatemi un bollettino postale o un indirizzo di cc per versare il dovuto , non mi costa nessuna fatica e non è per me una privazione, per cui non pensate che sia una cosa difficile, ammesso che non intervenga qualche tentazione insuperabile dato la mia poca dimestichezza con la preghiera. GRAZIE , GIORGIO

    Rispondi
  2. mauro

    un saluto a tutti voi sia lodato Gesù Cristo
    anche da parte di Cristina Elisa e Barbara

    Preghiamo per chi confuso non comprende che unirsi in Maria è solo AMORE…….

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *