Archivi tag: Maria Madre della Misericordia

Consacrazione a Gesù per mezzo di Maria: il traguardo della partenza

immacolataDopo un percorso che ci ha visto impegnati per nove incontri di preghiera e riflessioni molto intense tratte dal cammino del Montfort, siamo giunti con grande gioia al momento più importante.
L’8 dicembre, giorno dell’Immacolata, un gruppo di fedeli che fanno parte dell’Associazione compiranno questo splendido passo: la consacrazione a Gesù per mezzo di Maria.
E’ un traguardo? No, perché ognuno di noi sa di essere in cammino e nella propria umiltà può solo affidare e consacrare ogni singolo attimo della propria vita ed esistenza a Maria, colei che ci potrà sostenere in questa ennesima partenza.
Sentiamo forte questo impegno, così come siamo certi che anche nei momenti più difficili che da ora in poi la vita ci presenterà, avremo una nuova visione: Maria è con noi, siamo suoi figli e ci proteggerà come solo una madre che ama immensamente sa fare.

Noi siamo tutti tuoi Maria! Prendi le nostre vite, le nostre scelte, i nostri averi, i nostri pensieri e rendici strumenti per edificare il regno di tuo figlio e nostro Signore, Gesù!

Con questa celebrazione confermiamo la nostra scelta di appartenere a te, ‘Totus tuus Maria’, così come lo scelse San Giovanni Paolo II che è uno dei nostri Santi ispiratori.

La possibilità di celebrare questa giornata il giorno dell’Immacolata e nel Santuario di Gallivaggio, dedicato a Maria Madre della Misericordia aggiunge per tutti noi un nuovo grande significato: vogliamo essere vivi testimoni del messaggio di Misericordia che tu, Maria, ci hai donato in questo luogo.

La gioia che proviamo, si trasformi in preghiera perché assieme a tutti i Santi che nel tempo ti hanno reso lode, nuovamente tu possa intercedere per noi presso Gesù.

Ringraziamo in modo particolare Giovanni e Francesca e le famiglie dell’associazione “Figli di Maria” (http://www.figlidimaria.it) che ci hanno accompagnato in questo splendido percorso.

Chiediamo a tutti gli amici dell’associazione di sostenerci con la loro vicinanza e preghiera in comunione spirituale, Invocando su tutti la speciale e materna benedizione di Maria: nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

E così sia!

 PROGRAMMA DELLE GIORNATE

Domenica 7 dicembre
Arrivi nel pomeriggio presso la Casa delle Suore Guanelliane a Fraciscio
Ore 15:00 coroncina
Ore 18:00 Vespri
Ore 20.30 Rosario, Riflessione, Compieta
Ore 22:00 Adorazione che poi continuerà in notturna

Lunedì 8 dicembre
Ore 9:00 Lodi e riflessione
Ore 11:30 PRANZO
Ore 13.30 trasferimento a Gallivaggio
Ore 14:00 Santa Messa celebrata da Padre Olivier e Don Wladimiro Bogoni e cerimonia di consacrazione

La partecipazione è aperta a tutti: amici, familiari e chiunque vorrà condividere la nostra gioia.
Avvisaci per organizzare la presenza e il pranzo.
Se lo desideri puoi raggiungere il gruppo anche da domenica 7 (il pernotto sarà presso le case guanelliane a Fraciscio).

Il pernotto ha un costo fisso di 30€ (per il 7/8) quale contributo per il riscaldamento della casa.

Iscriviti comunicando il numero dei partecipanti e ti daremo tutte le info:
info@piccolacasadellaprovvidenza.it oppure telefonare al numero: 3356083016 – Antonella

Madre Misericordia ok

26-27 Aprile : Ritiro spirituale per la festa della Divina Misericordia e inizio del cammino del Montfort

L’Associazione Piccola Casa della Provvidenza ti invita a un week-end di preghiera e riflessione a Fraciscio e presso il Santuario della Beata Vergine di Gallivaggio.
In questa occasione inizierà il cammino del Monfort in preparazione alla consacrazione al cuore Immacolato di Maria (vedi post a parte)

Programma

SABATO 26 APRILE3-Madonna della Misericordia-Gallivaggio

  • Arrivi a Fraciscio nel pomeriggio
  • 16.30 Rosario
  • 17.00 Messa
  • 18.00 Vespri
  • 19.30 Cena
  • Trasferimento c/o il Santuario di Gallivaggio
  • 20,30 “Kaire Maria” in Santuario

Durante il pomeriggio sarà possibile fare visita alla casa di San Luigi Guanella.

DOMENICA 27 APRILEgesu-confido-in-te

  • 8.00 Colazione – a seguire trasferimento c/o il Santuario
  • 9.30 Lodi
  • 10.15 Ritrovo presso la casa del Pellegrino
    e processione con la statua di Gesù Misericordioso
  • 10.30 Santa Messa
  • 12.30 Pranzo
  • 14.00 Esposizione Eucaristica e inizio cammino Montfort
    Meditazione a cura del Responsabile della Comunità “Figli di Maria”
  • 15.15 Coroncina alla Divina Misericordia  e Meditazione

La partecipazione è aperta a tutti. famiglie, coppie, singoli ed è a offerta libera.
Ciascuno dia secondo quanto ha deciso nel suo cuore non con tristezza, nè per forza, perchè Dio AMA chi DONA con GIOIA!” Corinzi 2, 9-7

Puoi partecipare anche a un solo giorno,  avvisaci per organizzare la presenza e il pranzo.
Se lo desideri puoi anticipare l’arrivo a Fraciscio da Venerdì 25/04 e posticipare la partenza a Lunedì 28/04.

Iscriviti comunicando il numero dei partecipanti entro il 22 aprile
info@piccolacasadellaprovvidenza.it oppure telefonare al numero: 3356083016 – Antonella

25-26-27 novembre: comunione di preghiera di 72 ore NO-STOP recitando la Supplica alla Santissima Trinità Misericordia, col gruppo famiglie del Santuario e l’Associazione Piccola casa della Provvidenza di Gallivaggio

Questo mese proponiamo una nuova iniziativa n collaborazione con il gruppo famiglie che partecipa alla vita spirituale del Santuario di Maccio. Riportiamo l’articolo così come pubblicato sul sito www.trinitamisericordia.net confidando, come sempre nella partecipazione attiva di tutti!
Buona preghiera
———————————————————————————————–

3Il 27 novembre ricorre il 3° anniversario dell’istituzione del Santuario di Maccio. Son passati tre anni, infatti, dal giorno in cui il Vescovo di Como, sua Ecc. Diego Coletti, ha dichiarato Santuario dedicato alla Santissima Trinità Misericordia la nostra Chiesa.

Oltre al programma delle celebrazioni che si terranno in Santuario, quest’anno il gruppo famiglie che partecipa attivamente alla vita e alla preghiera del Santuario e l’Associazione piccola casa della Provvidenza con sede a Gallivaggio presso il Santuario dedicato a Maria Madre della Misericordia, propongono un’iniziativa di preghiera particolare: 72 ore di preghiera no-stop in comunione spirituale.
In queste ore di preghiera le persone che si renderanno disponibili, creeranno una catena di preghiera così da recitare per 72 ore consecutive la Supplica alla Santissima Trinità Misericordia, la preghiera recitata quotidianamente presso il Santuario di Maccio.

L’interno del Santuario Santissima Trinità Misericordia di Maccio

L’idea nasce dalla voglia di continuare e tener viva, nonostante le distanze, un’unione spirituale e nella preghiera nata quest’estate tra i due gruppi e quindi tra i due Santuari. Ecco i due post che raccontano la storia di questo incontro: PRIMO POST e SECONDO POST.
In questo modo, grazie anche all’utilizzo consapevole delle nuove tecnologie, potremo creare una comunione di preghiera che unirà fedeli in tutta Italia e che vorranno condividere con noi questo momento di gioia.

72 ore con la Supplica: una preghiera che ripercorre le radici della nostra fede nel mistero della Santissima Trinità Misericordia

Per chi non conosce la Supplica e la storia del Santuario a questo link  troverà le parole del nostro Vescovo sua Ecc. Diego Coletti che ne chiarisce il significato.

Per chi vuole ulteriormente approfondire, è possibile ascoltare a questo link la spiegazione dalla voce dal Parroco e Rettore Don Luigi Savoldelli.

Per chiunque voglia essere guidato nella recita della Supplica è inoltre disponibile a questo link il file audio.

INTENZIONE DI PREGHIERA

secondo le intenzioni del Santuario indicate dal Vescovo:

  • Primo mistero: per la santificazione dei Sacerdoti
  • Secondo mistero: per le vocazioni di speciale consacrazione
  • Terzo mistero: per il Vescovo di Como Diego Coletti e il Sinodo diocesano
  • Quarto mistero: per la famiglia, segno visibile dell’amore trinitario
  • Quinto mistero: per la pace nel mondo

QUANDO

L’iniziativa partirà alle ore 00.00 del 25/10 e si concluderà alle ore 24:00 del 27/11.

COSA FARE

Indicando il tuo nome ti impegni a portare avanti la comunione nella preghiera per l’ora che hai scelto recitando la Supplica alla Santissima Trinità Misericordia. Se ti è possibile potrai recarti presso il Santuario di Maccio che, ricordiamo, è aperto ogni giorno dalle ore 6:00 alle 23:00. Se non fosse possibile puoi visitare un’altra Chiesa oppure potrai recitare la preghiera anche in famiglia.
Testo da seguire e spiegazione a questo link

COME DARE LA TUA DISPONIBILITÀ E PRENOTARE LA TUA ORA DI PREGHIERA

  • Presso il Santuario di Maccio sul calendario esposto

sarà a disposizione un calendario cartaceo sul quale poter segnare il proprio nome e provvederemo noi a riportare e prenotare anche sul calendario pubblico online.

  • Online direttamente sul sito dell’Associzione piccola casa della Provvidenza:

>Consulta il calendario CONDIVISO a questo link
>Seleziona il giorno
>Seleziona le ore in cui vuoi iniziare la preghiera (massimo 5 scelte, trovi solo le ore ancora disponibili)
>Compila i campi telefono, nome, mail e fai click sul bottone “CONFERMA LA PRENOTAZIONE”
>Riceverai una mail di conferma

  • Online sulla pagina facebook dell’Associazione piccola casa della Provvidenza:

clicca e segui questo link e segnala la tua disponibilità e provvederemo noi a segnarti sul calendario condiviso

  • Via mail:

indica nome e orario inviando la mail a parrocchia@maccio.191.it o info@piccolacasadellaprovvidenza.it provvederemo noi a prenotare sul calendario l’orario per te e riceverai conferma via mail

  • Via telefono anche con un SMS:

comunica nome e la tua disponibilità (giorno e orario) provvederemo noi a prenotare sul calendario l’orario per te. Cristina 3463271053 oppure  Stefano338 569 3012

IMPORTANTE

Il calendario online è sul sito dell’Associazione piccola casa della Provvidenza e per motivi tecnici visualizza un solo nominativo per ora. Se l’ora in cui vuoi renderti disponibile è già occupata non preoccuparti, segnala comunque la tua disponibilità perché la preghiera non è esclusiva ma, è condivisione e più siamo meglio sarà!

2

Il dipinto presente presso il Santuario di Gallivaggio che raffigura Maria Madre della Misericordia incoronata dalla Santissima Trinità

Ricordiamo infine  che il sito internet del Santuario Santissima Trinità Misericordia offre quotidianamente un servizio di web TV grazie al quale è possibile vedere in diretta TUTTE le celebrazioni. È inoltre disponibile la pagina streaming con i le registrazioni delle stesse.

Uniti in Cristo eleviamo insieme la nostra preghiera: 
Santissima Trinità Misericordia infinita, io confido e spero in te”,
e invochiamo sui nostri progetti la materna e speciale benedizione di Maria Madre della Misericordia: nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Amen

Qui puoi scaricare la preghiera: SUPPLICA_TRINITA_MISERICORDIA

10 ottobre 2013, Gallivaggio, cronaca di una giornata di festa

VEscovo ritLa giornata si presentava uggiosa ma, il brutto tempo non ha fermato i tantissimi fedeli che fin dal primo mattino hanno iniziato a fare visita al Santuario di Gallivaggio per rendere omaggio a Maria Madre della Misericordia. Così come annunciato il Vescovo di Como, sua Ecc. Diego Coletti, anch’esso grande devoto della B.V. di Gallivaggio non ha voluto mancare all’appuntamento e ha presieduto la celebrazione della Santa Messa delle 10.30 nel Santuario che, ovviamente, straripava di gente.
Dopo il saluto di Don Giovanni, il Vescovo ha preso la parola salutando tutti i presenti introducendo la celebrazione con queste parole:
preghiamo insieme, perché questa non sia solo la casa di Maria o di Gesù ma, casa nostra! Perché proprio oggi Maria interceda per noi, perché possiamo ricevere il dono della Misericordia per aprire il nostro cuore spesso indurito da sentimenti che non sono Misericordia ma giudizio, invidia, chiusura”

L’attenzione durante la lettura della Parola è stata alta per tutto il tempo e, dopo il Vangelo, sua Ecc. ha preso nuovamente parola. Ecco la trascrizione della sua riflessione:

“Li amò sino alla fine. Siamo arrivati alla fine. Siamo al compimento dell’amore che è dono totale di sé. Se mi vuoi seguire, Gesù dice che ti devi perdere e per perderti devi prendere la tua croce. Questo ci fa capire che solo chi vive in perdita trova la pienezza della vita” Ecco cos’è la Misericordia!
Ma, fratelli, cos’è quindi la Misericordia? Perché Maria, qui, ci ha voluto dire questo? Perché nel Magnificat e nella preghiera della Salve Regina troviamo questa parola?
La Misericordia è l’attitudine di una persona che ama l’altro nelle sue miserie!
Sui dodici che Lui stesso ha scelto, scappano tutti! Quale miseria! Che povertà di cuore! I suoi fanno una figura meschina… fino alla fine” Lo abbandonano. Ma Lui no, Lui li amò sino alla fine.
Noi riceviamo la Misericordia di Dio ad esempio quando ci confessiamo perché siamo miseri e riceviamo l’amore di Dio gratuitamente!
Ma, allora, perché siamo così diffidenti, giudicanti verso gli altri? Noi siamo così “giusti” che ci permettiamo di selezionare chi “si merita l’amore”. Ma sì, quante volte commentiamo dicendo “…un po’ di serietà dai, lui non se lo merita…”. Gesù non fa così! Dio non giudica! Noi crediamo in un Dio che è papà e che non giudica… e se quindi noi siamo figli, allora non dobbiamo fare ciò che vogliamo ma, rispondere all’Amore con Amore gratuito da figlio.
Oggi il libro del Siracide ci parla del concetto di temere Dio. Temere Dio significa avere forse paura di Lui? No perché il Timore di Dio è un dono dello Spirito Santo. Temere Dio è il desiderio di non sciupare quella cosa preziosa che è la Misericordia che Dio riversa continuamente su di noi.
Vedete? Dio non è solo papà. Misericordia, è la traduzione ebraica di “grembo materno”. Dio dice “io ho viscere di Misericordia” perché si identifica anche cpsì. Dio non è quindi solo papà ma, si è voluto far conoscere anche come Mamma. Così come la mamma tiene in grembo per nove mesi la propria creatura che ama fin dalle sue viscere!
Cari fratelli, non uscite di qui senza aver fatto un proposito. Domandiamoci: quali sono i legami della mia vita? …nel bene e nel male eh… Come tratto le persone attraverso questo legame? Con cattiveria? Disinteresse? Riesco a tirar fuori dal mio cuore un po’ di Misericordia per rapportarmi con loro in modo differente? Questo è il segreto per avere un cuore lieto come quello di Maria che si è manifestata proprio qui, carico di Misericordia. “

Al termine della Santa Messa molte persone hanno voluto salutare il Vescovo direttamente ringraziandolo delle parole usate che, siamo sicuri hanno toccato il cuore di molti.

pescaPer tutto il giorno ha funzionato la pesca di beneficienza organizzata da Parrocchia allestiti all’interno della nostra Clinica dell’Anima…. Ottimo riparo visto il tempo che durante la giornata è peggiorato. Durante la Santa Messa delle 17.00 presieduta da Don Pietro infatti vento e grandine si sono riversati sul Santuario e la celebrazione delle 20.30 che prevedeva anche la processione si è svolta in Santuario.

Al nostro risveglio ci aspettava un sole splendente e un cielo azzurro e con nostro stupore abbiamo salutato il nuovo giorno ammirando la prima spolverata di neve caduta durante la notte un manto bianco che Maria ha voluto forse regalarci per ricordarci che siamo tutti suoi figli sotto la sua materna protezione.

Madre Misericordia ok

Staffetta della MISERICORDIA: 72 ore per Maria, partecipa anche tu!

Il 10 ottobre, ricorre l’anniversario dell’apparizione di Gallivaggio (SO) La B.V. Maria che veneriamo come Madre della Misericordia, è apparsa invocando per tre volte questa parola: “MISERICORDIA, MISERICORDIA, MISERICORDIA

La comunione spirituale nella preghiera abbatte ogni distanza ed è per questo che a partire dal 7 ottobre (giorno in cui la Chiesa venera la Madonna del rosario) al 9 ottobre per tre giorni e in preparazione alla solenne ricorrenza, la nostra Associazione propone una nuova iniziativa: una staffetta di 72 ore di preghiera no-stop per invocare il dono della MISERICORDIA.

“La parola “misericordia” è la composizione di due parole: “miseria” e “cuore”. Poiché, come ben sappiamo, col termine “cuore” noi indichiamo la capacità di amare di una persona, “misericordia” allora ha questo significato fondamentale: amore che guarda alla miseria della persona umana. Guarda, ho detto: cioè ha compassione, si prende cura della miseria della persona umana per liberarla. Se, come vedremo subito, la Rivelazione attribuisce al Signore Iddio la misericordia; anzi, se essa afferma che Dio è “ricco di misericordia” [cfr. Ef 2,4], ciò significa che Egli prova per l’uomo, per ciascuno di noi, un amore che sente compassione delle nostre miserie, che se ne prende cura, che intende liberarcene. L’amore di Dio per l’uomo non è un amore qualsiasi: è un amore misericordioso. Un amore che “sente” la nostra miseria come fosse la Sua propria miseria ed opera per toglierla.”

COSE FARE:
La proposta è di diventare un anello di questa “staffetta virtuale” ovunque sei, con chiunque sarai, per il tempo che potrai offrire di giorno e di notte. Chiediamo quindi di recitare durante l’ora (o le ore) in cui ti renderai disponibile il Santo Rosario per l’intenzione comune, con l’invocazione “Maria Madre della Misericordia prega per noi”, concludendo la tua preghiera con le litanie lauretane e la preghiera del Santuario di Gallivaggio che riportiamo sotto.

COME FARE PER DARE LA TUA DISPONIBILITA’
Online:

  • Consulta il calendario CONDIVISO a questo link
  • CLICCA SUL BOTTONE BLU “PARTECIPA ALLA STAFFETTA DELLA MISERICORDIA
  • SELEZIONA IL GIORNO (7, 8 o 9 ottobre)
  • SELEZIONA “SELECT SERVICE”  e il nome dell’iniziativa “staffetta della Misericordia”
  • SELEZIONA L’ORA CHE DESIDERI PRENOTARE (AM= mattino PM=pomeriggio) vedrai le ore già prenotate come sbarrate
  • COMPILA IL MODULO con i tuoi dati e INVIA la tua disponibilità (il modulo è da compilare ogni ora che vorrai prenotare)
  • RICEVERAI la tua conferma direttamente via mail.

via mail:

  • scegli un orario e scrivi la tua disponibilità a info@piccolacasadellaprovvidenza.it
  • provvederemo noi a prenotare sul calendario l’orario per te e riceverai conferma via mail

via telefono:

  • chiama e comunica la tua disponibilità (giorno e orario): Antonella: n° 335 6083016; Anna 34702604342; Irene 339 2620540; Rosa 3935334018
  • provvederemo noi a prenotare sul calendario l’orario per te

Uniti in Cristo eleviamo insieme la nostra preghiera a nostra Madre invocando come sempre la sua materna e speciale benedizione: nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

MARIA MADRE DELLA MISERICORDIA PREGA PER NOI

PrGallivaggio_01eghiera a nostra Signora della Misericordia, Gallivaggio

O Madre della divina Misericordia, che tanto buona e pietosa Vi dimostraste apparendo a Gallivaggio, prostrato alla Vostra presenza, vi supplico di esaudire le mie umili e ferventi preghiere; soccorretemi nelle mie necessità spirituali e temporali e proteggete la S. Chiesa e il S. Padre, mostrando così che ci siete tenera madre.

O Maria, Madre di grazia
Madre di misericordia
difendici Tu dal demonio
e accoglici nell’ora della morte!
(Tre Ave Maria)

Continua a leggere