Archivi tag: 10 ottobre

10 ottobre 2013, Gallivaggio, cronaca di una giornata di festa

VEscovo ritLa giornata si presentava uggiosa ma, il brutto tempo non ha fermato i tantissimi fedeli che fin dal primo mattino hanno iniziato a fare visita al Santuario di Gallivaggio per rendere omaggio a Maria Madre della Misericordia. Così come annunciato il Vescovo di Como, sua Ecc. Diego Coletti, anch’esso grande devoto della B.V. di Gallivaggio non ha voluto mancare all’appuntamento e ha presieduto la celebrazione della Santa Messa delle 10.30 nel Santuario che, ovviamente, straripava di gente.
Dopo il saluto di Don Giovanni, il Vescovo ha preso la parola salutando tutti i presenti introducendo la celebrazione con queste parole:
preghiamo insieme, perché questa non sia solo la casa di Maria o di Gesù ma, casa nostra! Perché proprio oggi Maria interceda per noi, perché possiamo ricevere il dono della Misericordia per aprire il nostro cuore spesso indurito da sentimenti che non sono Misericordia ma giudizio, invidia, chiusura”

L’attenzione durante la lettura della Parola è stata alta per tutto il tempo e, dopo il Vangelo, sua Ecc. ha preso nuovamente parola. Ecco la trascrizione della sua riflessione:

“Li amò sino alla fine. Siamo arrivati alla fine. Siamo al compimento dell’amore che è dono totale di sé. Se mi vuoi seguire, Gesù dice che ti devi perdere e per perderti devi prendere la tua croce. Questo ci fa capire che solo chi vive in perdita trova la pienezza della vita” Ecco cos’è la Misericordia!
Ma, fratelli, cos’è quindi la Misericordia? Perché Maria, qui, ci ha voluto dire questo? Perché nel Magnificat e nella preghiera della Salve Regina troviamo questa parola?
La Misericordia è l’attitudine di una persona che ama l’altro nelle sue miserie!
Sui dodici che Lui stesso ha scelto, scappano tutti! Quale miseria! Che povertà di cuore! I suoi fanno una figura meschina… fino alla fine” Lo abbandonano. Ma Lui no, Lui li amò sino alla fine.
Noi riceviamo la Misericordia di Dio ad esempio quando ci confessiamo perché siamo miseri e riceviamo l’amore di Dio gratuitamente!
Ma, allora, perché siamo così diffidenti, giudicanti verso gli altri? Noi siamo così “giusti” che ci permettiamo di selezionare chi “si merita l’amore”. Ma sì, quante volte commentiamo dicendo “…un po’ di serietà dai, lui non se lo merita…”. Gesù non fa così! Dio non giudica! Noi crediamo in un Dio che è papà e che non giudica… e se quindi noi siamo figli, allora non dobbiamo fare ciò che vogliamo ma, rispondere all’Amore con Amore gratuito da figlio.
Oggi il libro del Siracide ci parla del concetto di temere Dio. Temere Dio significa avere forse paura di Lui? No perché il Timore di Dio è un dono dello Spirito Santo. Temere Dio è il desiderio di non sciupare quella cosa preziosa che è la Misericordia che Dio riversa continuamente su di noi.
Vedete? Dio non è solo papà. Misericordia, è la traduzione ebraica di “grembo materno”. Dio dice “io ho viscere di Misericordia” perché si identifica anche cpsì. Dio non è quindi solo papà ma, si è voluto far conoscere anche come Mamma. Così come la mamma tiene in grembo per nove mesi la propria creatura che ama fin dalle sue viscere!
Cari fratelli, non uscite di qui senza aver fatto un proposito. Domandiamoci: quali sono i legami della mia vita? …nel bene e nel male eh… Come tratto le persone attraverso questo legame? Con cattiveria? Disinteresse? Riesco a tirar fuori dal mio cuore un po’ di Misericordia per rapportarmi con loro in modo differente? Questo è il segreto per avere un cuore lieto come quello di Maria che si è manifestata proprio qui, carico di Misericordia. “

Al termine della Santa Messa molte persone hanno voluto salutare il Vescovo direttamente ringraziandolo delle parole usate che, siamo sicuri hanno toccato il cuore di molti.

pescaPer tutto il giorno ha funzionato la pesca di beneficienza organizzata da Parrocchia allestiti all’interno della nostra Clinica dell’Anima…. Ottimo riparo visto il tempo che durante la giornata è peggiorato. Durante la Santa Messa delle 17.00 presieduta da Don Pietro infatti vento e grandine si sono riversati sul Santuario e la celebrazione delle 20.30 che prevedeva anche la processione si è svolta in Santuario.

Al nostro risveglio ci aspettava un sole splendente e un cielo azzurro e con nostro stupore abbiamo salutato il nuovo giorno ammirando la prima spolverata di neve caduta durante la notte un manto bianco che Maria ha voluto forse regalarci per ricordarci che siamo tutti suoi figli sotto la sua materna protezione.

Madre Misericordia ok

10 ottobre : anniversario dell’apparizione della Madonna a Gallivaggio (ultime news)

mons-diego-colettiIL VESCOVO DI COMO SUA ECC. MONS. DIEGO COLETTI SARA’ PRESENTE IL 10 OTTOBRE A GALLIVAGGIO e CELEBRERA’ LA SANTA MESSA DELLE ORE 10:30

 

Programma

MERCOLEDI 9
ore 20.30 Santo Rosario con riflessione mariana

GIOVEDI 10
Sante Messe ore 7:30, 9:00, 10:30 (presieduta dal Vescovo), 17:00, 20:30 (con Processione)
Adorazione Eucaristica, Santo Rosario e Benedizione ore 15:30

PER TUTTA LA GIORNATA PESCA DI BENEFICIENZA A FAVORE DELLE OPERE DEL SANTUARIO.
SE QUALCUNO AVESSE PREMI DA CONSEGNARE PUO’ FARLO DIRETTAMENTE PRESSO IL SANTUARIO oppure CONSEGNANDOLI ANCHE A NOI e provvederemo a recapitarli.

SAPPIAMO CHE E’ GIORNO INFRASETTIMANALE, MA SE POTRETE E’ MOLTO IMPORTANTE ESSERCI.

CHI VOLESSE AGGREGARSI, MA NON HA IL PASSAGGIO (PER ANDARE E TORNARE IN GIORNATA) CONTATTI L’ASSOCIAZIONE E CI ORGANIZZEREMO!
info@piccolacasadellaprovvidenza.it

programma festa apparizione 2013