Archivi categoria: Aggiornamenti

Avanzamento lavori Casa del Pellegrino/Clinica dell’anima estate 2014

Come di consueto eccoci ad aggiornare associati e amici sull’avanzamento lavori nella Casa del Pellegrino/ Clinica dell’Anima presso il Santuario della Beata Vergine di Gallivaggio (So) che veneriamo come Madre della Misericordia. Ringraziando Dio Padre nella sua infinita bontà e Maria che ci sta accompagnando in questo cammino, possiamo testimoniare che il progetto procede nei tempi che Lui desidera grazie e solo alla Divina Provvidenza che non manca di sorprenderci per la grande generosità con cui si manifesta.

Mani che donate diventano Provvidenza grazie ai ragazzi Maccio e Brenta

Nell’ultima settimana di luglio un gruppo di adolescenti della Parrocchia di Maccio (Co) e Brenta (Va) accompagnati dai propri animatori e religiosi, hanno accolto l’invito dell’Associazione a partecipare a un campo-lavoro. I ragazzi hanno soggiornato a Fraciscio, ma si sono resi disponibili a donare il loro tempo presso la Casa del pellegrino/Clinica dell’Anima diventando così concreta Provvidenza: hanno carteggiato gli stipiti delle finestre, i muri e supportato alcuni lavori di manutenzione che ci permetteranno di proseguire con altri passi del progetto.
Ringraziamo inoltre tutte le persone che spesso, silenziosamente, operano donando il loro tempo e il loro lavoro: grazie a chi ha spostato piastrelle, pulito, sistemato, ordinato, carteggiato… ogni aiuto è prezioso!

finestre

Partono i lavori di restauro delle finestre (operazione ‘aria nuova’)
e proseguiamo col secondo piano

L’iniziativa lanciata lo scorso anno ‘operazione aria nuova, diventa sponsor di una finestra’ che mirava a ristrutturare le 32 finestre presenti ha avuto successo e grazie alla generosità di molte persone che hanno creduto in questo progetto, a inizio estate abbiamo completato la raccolta fondi che ci permetterà finalmente di cominciare anche questa parte di lavoro.
Infine, a settembre, riprenderanno i lavori sugli impianti idraulici ed elettrici del secondo piano, col fine di poter procedere anche con la fase di piastrellatura.

Entriamo in contatto, conosciamoci

Ricordiamo che chiunque desideri entrare in contatto con l’Associazione per avere notizie, aggiornamenti, informazioni e soprattutto per sapere quali siano gli appuntamenti e le iniziative di preghiera, può farlo in diversi modi:

Invochiamo come sempre su ognuno di noi, su questo progetto e sul nostro cammino la speciale e materna Benedizione di Maria: nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.
Amen

E’ nato Gabriele Maria!

Il 5 maggio per la nostra Associazione è stata una grandissima giornata alle ore 0,05 del 5-5-14, è nato Gabriele Maria!
Ringraziamo la Madonna certi che sia un suo grandissimo dono, perchè ha accompagnato mamma Alessia e papà Bruno durante ogni momento dell’attesa fino alla nascita di Gabriele Maria.
A loro le nostre congratulazioni!

Regina della Pace e Madre della Misericordia guarda e proteggi Gabriele Maria, guidalo in ogni istante della sua vita come solo una Mamma speciale come te sa fare!

Ave Maria!!

Udienza generale del 6 aprile 2013 : la comunione ai beni sprituali

papa-francesco-01Il Papa, all’udienza generale in Piazza San Pietro, dopo aver parlato mercoledì scorso della comunione dei santi, “intesa come comunione tra le persone sante, cioè tra noi credenti”, ha approfondito oggi l’altro aspetto di questa realtà: la comunione ai beni spirituali, alle cose sante. Questi due aspetti – ha detto – sono strettamente collegati fra loro, infatti la comunione tra i cristiani cresce mediante la partecipazione ai beni spirituali. In particolare consideriamo: i Sacramenti, i carismi, e la carità. (cfr Catechismo della Chiesa Cattolica nn. 949-953). Noi cresciamo in unità, in comunione con i sacramenti, con i carismi che ognuno ha perché glieli ha dati lo Spirito Santo, e con la carità”.

Il Papa ha concluso la sua catechesi all’udienza generale chiedendo ai fedeli una preghiera particolare: “Mi permetto di chiedervi un atto di carità. State tranquilli – ha detto – che non si farà la raccolta, eh? Un atto di carità. Prima di venire in piazza – ha rivelato – sono andato a trovare una bambina di un anno e mezzo, con una malattia gravissima: suo papà, sua mamma pregano e chiedono al Signore la salute di questa bella bambina. Si chiama Noemi. Sorrideva, poveretta. Facciamo un atto di amore. Noi non la conosciamo, ma è una bambina battezzata, è una di noi, è una cristiana. Facciamo un atto di amore per lei, e in silenzio prima chiediamo al Signore che l’aiuti in questo momento e le dia la salute. In silenzio, un attimo, e poi pregheremo l’Ave Maria”. Dopo la preghiera a Maria il Papa ha ringraziato i fedeli: “Grazie per questo atto di carità”.

Puoi trovare il testo completo a questo indirizzo

 

10 ottobre : anniversario dell’apparizione della Madonna a Gallivaggio

Edit (1 ottobre 2013)
LINK al post aggiornato

Il 10 ottobre ricorre l’anniversario dell’apparizione (10 ottobre 1492).
Presso il Santuario si svolgeranno diverse funzioni e anche noi, come associazione, parteciperemo. (appena avremo il programma ufficiale ve lo comunicheremo).

Ricordiamo in particolare che:
1) Essendo solennità sarà celebrata la Santa Messa alle ore 10.30
2) La parrocchia, come ogni anno, organizza la PESCA DI BENEFICIENZA
CHI AVESSE OGGETTI DA DONARE PUO’ FARLO DIRETTAMENTE PRESSO IL SANTUARIO oppure CONSEGNANDOLI ANCHE A NOI e provvederemo a recapitarli.

SAPPIAMO CHE E’ GIORNO INFRASETTIMANALE, MA E’ MOLTO IMPORTANTE ESSERCI!!!

CHI VOLESSE AGGREGARSI, MA NON HA IL PASSAGGIO (PER ANDARE E TORNARE IN GIORNATA) CONTATTI L’ASSOCIAZIONE E CI ORGANIZZEREMO!
Gallivaggio_esterno